CH Carolina Herrera arriva a Roma con Josas

ch_carolina herrera roma

CH Carolina Herrera arriva a Roma con Josas

La casa di moda statunitense CH Carolina Herrera arriva in Italia e, con l’intermediazione di Josas, inaugura il suo primo flagship store nel centro di Roma

Dopo mesi di trepidante attesa, vede la luce un altro successo firmato Josas. Il nuovo flagship store della maison Carolina Herrera ha, infatti, appena aperto i battenti nel cuore della Città Eterna.

Grazie alla consulenza di Josas, il brand statunitense fondato dalla stilista venezuelana, e oggi sotto la guida del direttore creativo Wes Gordon, sbarca in Italia con uno store che ospiterà tutte le principali collezioni. Una location esclusiva quella di Via Borgognona, che non solo si trova a pochi passi dai maggiori luoghi di interesse storico e culturale, ma è anche una delle vie dello shopping di lusso più amate e desiderate della Capitale.

Una strada riparata dal caos della metropoli romana, ma allo stesso tempo centrale e facilmente raggiungibile, insomma perfetta per una passeggiata all’insegna dello shopping di lusso.

La boutique si trova, precisamente, al civico 24 e 25 di Via Borgognona e presenta uno stile ricercato e raffinato. Ogni ambiente rappresenta una dimensione diversa del mondo della stilista in cui, oltre a scoprire le collezioni, si possono vivere esperienze particolari ed esclusive.

L’ambiente si caratterizza per i suoi legni pregiati, marmi, pietra, pelle, seta e ottone antico. I mobili sono stati creati appositamente per il negozio e sono realizzati in rovere, ebano del Madagascar, mogano e teak amazzonico. Gli oggetti che richiamano il lifestyle del marchio si legano alla specificità della città.

Il retail fisico non perde colpi

L’apertura del nuovo flagship store romano fa parte di un piano di espansione della casa di moda con 180 punti vendita monomarca e 200 shop in shop internazionali. Dopo un anno che annunciava l’inevitabile e disastroso declino del retail fisico, questa nuova apertura dà un segnale positivo al mondo del lusso.

Leggi anche:   Josas Immobiliare, i broker che creano le più belle vie dello shopping

Nonostante l’ascesa dei canali di vendita online, infatti, il lusso non può distaccarsi dal retail. Oltre alle motivazioni pratiche, legate alla possibilità di provare gli abiti e di toccarli con mano, vi sono anche motivazioni legati all’experience e alle emozioni. Spesso la decisione di acquisto è dettata dall’emozione di provare un abito e guardarsi allo specchio del camerino. Un’esperienza che non può ripetersi online e che Carolina Herrera vuole riportare nella sua nuova boutique romana.

 

DESIDERI ULTERIORI INFORMAZIONI SUL TUO CASO SPECIFICO?

VUOI PARLARE CON UNO DEI NOSTRI SPECIALISTI?