Josas e l’onlus Karen Hayesod: insieme per il popolamento del deserto

Josas e l’onlus Karen Hayesod: insieme per il popolamento del deserto

Josas ha sponsorizzato la serata di beneficenza organizzata dalla ONLUS Karen Hayesod a sostegno del Negev, che si è tenuta a Roma il 22 ottobre presso il Circolo Canottieri Roma.

La cena Colori del Deserto è stata organizzata per sostenere il progetto Ayalim, che promuove lo sviluppo materiale e sociale del Negev e della Galilea, dove oltre 1.000 giovani mossi da grandi ideali vivono in 11 villaggi per studenti, facendosi artefici del cambiamento per rafforzare le aree disagiate, sia all’interno sia alla periferia del Paese.

Grazie alle borse di studio offerte attraverso la raccolta della Onlus gli studenti si occupano di attività sociali, culturali e formative con l’assistenza di bambini, migranti e anziani, nonché della manutenzione degli edifici e della pulizia dei rifugi anti-bomba. Tutte le attività KH promuovono lo sviluppo della comunità e dei suoi membri portando una ventata di cambiamento nella periferia e contribuendo a rafforzare il Paese.

Il Keren Hayesod si prefigge come obiettivo primario dei prossimi anni quello di popolare il deserto del Negev. Le priorità da perseguire nel prossimo futuro saranno attirare i giovani, che formeranno lì le loro famiglie, e costruire nuovi posti di lavoro, portando sviluppo economico e tecnologico.

L’obiettivo del Keren Hayesod é popolare il Negev con 1.200.000 persone nei prossimi 10 anni. Entro il 2028 altre 500.000 persone rispetto agli attuali 700.000.

La Women’s Division (WD), sezione femminile del Keren Hayesod che ha organizzato l’evento, è una vibrante comunità di donne attive in 31 sezioni in 20 paesi. Donne desiderose di assicurare la continuità del popolo ebraico e di fortificare lo Stato d’Israele nei suoi aspetti più vulnerabili e fragili. In Italia è attiva dal 1992 e si impegna a sostenere direttamente la campagna di raccolta del KH.

Leggi anche:   Josas porta a Varese un mondo di bellezza: apre il nuovo store Sephora