Fisionomia di una via dello shopping di successo: video-intervista a Raffaele Rubin

le vie dello shopping Josas immobiliare

Fisionomia di una via dello shopping di successo: video-intervista a Raffaele Rubin

Le vie dello shopping continuano ad affermare la loro importanza in tutto il mondo. Nonostante la crescita delle vendite online, rimane ineguagliabile lo shopping in Via del Corso a Roma, in Via Montenapoleone a Milano, negli Champs-Élysées a Parigi e nella Fifth Avenue a New York.

Perché in alcune vie si vende di più che in altre? Risponde Raffaele Rubin – socio fondatore di Josas Immobiliare – nell’intervista di Classlife realizzata in occasione dell’evento di inaugurazione della nuova sede Josas in Via della Fontanella Borghese, a Roma.

Le vie dello shopping a cielo aperto devono essere strutturate per favorire e predisporre il passeggio.
In una via dedicata alle vendite di successo non devono mancare i marciapiedi larghi, tettoie per le città piovose, palazzi alti o alberature per le città troppo soleggiate e un piano per la viabilità che consenta di godersi i negozi senza pensieri.
Le città più forti nello shopping sono anche quelle città più ordinate, più pulite; quelle nelle quali è piacevole camminare e passeggiare.” Così dichiara Raffaele Rubin di Josas, boutique agency specializzata nell’immobiliare retail, scout di tendenze e brand di successo italiani e internazionali.
Le vie più fruttuose – continua Rubin – sono costruite architettonicamente ad hoc e molto spesso sono tratti che collegano piazze e monumenti importanti, come ad esempio Via dei Condotti a Roma“.Le gallerie e i negozi diventano piccoli angoli di paradiso dove è piacevole passare del tempo , come ad esempio il negozio Lush di via del Corso a Roma (clicca qui per leggere l’articolo dell’apertura di Lush). Spesso lungo le strade dello shopping i desideri diventano realtà e a volte ci regalano un tocco di magia, come nel caso di Mr. Christmas, che porta nella Capitale la felicità del Natale tutto l’anno (clicca qui per leggere l’articolo dell’apertura di Mr. Christmas in via del Corso).

In conclusione si può dire che “la via dello shopping perfetta deve essere fatta di made in Italy. Perché noi italiani siamo portatori sani di stile “, come dice Anna Falchi, madrina dell’evento di inaugurazione della nuova sede di Josas (clicca qui per leggere l’articolo dell’apertura della nuova sede).

DESIDERI ULTERIORI INFORMAZIONI SUL TUO CASO SPECIFICO?

VUOI PARLARE CON UNO DEI NOSTRI SPECIALISTI?