BrandZ top 10 Italy: i marchi d’oro del retail italiano

brand gucci

BrandZ top 10 Italy: i marchi d’oro del retail italiano

Quali sono i marchi italiani di maggior successo a livello globale? Scopriamoli insieme, analizzando i risultati sulla base dei dati ufficiali Bloomberg, dai quali si delinea un quadro preciso dei settori che fanno sventolare il nostro tricolore nel mondo: lusso e food.

Gucci alla guida, per il secondo anno consecutivo

Gucci si conferma leader italiano per il secondo anno consecutivo, con una crescita sensazionale del 50% portando il valore del brand a sfiorare i 25 milioni di dollari nel 2019. Viene premiata la strategia Gucci, che rimane sempre incentrata su un approccio contemporaneo, confermandosi come punto di riferimento anche per le nuove generazioni di consumatori, nonostante la storicità del marchio che si avvicina al festeggiamento del centenario.

Brand di Valore: Lusso e food ai primi posti

Il settore food – dove troviamo marchi istituzionali come Kinder (6.797 milioni di dollari) e Nutella (2.845 milioni di dollari) – rimane forte espressione del retail italiano. L’importanza di questo settore, che da solo raggiunge il 14% del valore complessivo rispetto alla top30 del made in Italy, rappresenta un punto di forza nell’economia nazionale nostrana e portavoce dell’immagine del bel Paese nel mondo.

Il dato interessante è anche che in Europa, le uniche due nazioni in cui il settore del lusso rappresenta una fetta significativa nell’economia nazionale retail sono Italia e Francia. Da noi i primi posti del lusso sono occupati, in ordine, da Gucci (al primo posto con 24,414 milioni di dollari), Prada (al sesto posto 3.895 milioni di dollari) e Armani (al numero 10 con 2.591 milioni di dollari).

In sintesi, possiamo dire che l’Italia continua ad essere rappresentata da chi nel mondo retail viene associato allo stile, all’essere sexy, ribelle e alla moda, tutti pregi che vengono normalmente attribuiti all’Italia stessa!

Image © The 2019 BrandZ Top 30 Most Valuable Italian Brands list, issued by WPP.
Courtesy Image.

I brand italiani di successo fanno (e sono) la differenza!

Anche se i marchi che raggiungono una crescita maggiore provengono da diversi settori e hanno fette di pubblico differenti, hanno tuttavia in comune il fatto di distinguersi nettamente rispetto ai loro competitor. L’essere differenti e riconoscibili rimane dunque un punto di forza per i brand più forti. Anche la creatività e l’innovazione sono due fattori rilevanti, che contribuiscono sia alla crescita che alla capacità dei marchi storici e tecnologici (come quelli delle telecomunicazioni) a rimanere alti in classifica, nel tempo.

Leggi anche:   Lusso & Fashion: il contatto umano non passa mai di moda

La crescita generale che registra il mercato italiano rappresenta un’opportunità preziosa per gli investitori per diversi settori, che variano dalle auto di prestigio ai fornitori di energia, dal lusso al food, dal finanziario alle compagnie di comunicazione.

Grandi store, catene e aziende di successo di conseguenza hanno bisogno del giusto spazio (e dello spazio giusto) per poter ottenere questa crescita. Si tratta di scelte strategiche che vanno dalla comunicazione del brand al contatto con i clienti, passando doverosamente per scelta della location per le nuove aperture.

I retailer di successo in Italia e nel mondo si affidano a consulenti esperti, formati e specializzati nell’immobiliare retail. Per la prossima apertura fai come loro, chiedi una consulenza ai nostri esperti Josas.